Archivio tag: bite

12 maggio 2017 5:30 pm • Pubblicato da 1 Commento

Quando un bite funziona veramente. Ovvero… cosa non è un bite!

Perché devo mettere il bite?

bite

La bocca è l’unica articolazione del corpo umano che è fatto da tre articolazioni che lavorano simultaneamente: l’articolazione temporo-mandibolare destra; l’articolazione temporo-mandibolare sinistra; i denti quando si chiudono. Queste 3 articolazioni funzionano grazie ai muscoli vicini, chiamati muscoli masticatori. Se i muscoli masticatori o le articolazioni fanno male lo Specialista in Ortognatodonzia utilizza un bite come terapia e per diagnosticare qual è il vero problema. Come funziona il bite? Il bite riproduce quella che dovrebbe essere la masticazione ideale, cioè con i contatti ideali e simultanei sui denti posteriori e le corrette inclinazioni dei denti anteriori. Dal momento che viene riprodotto l’ingranaggio (occlusione) dentale ideale, tutto il sistema masticatorio riprende a funzionare in modo corretto. Gli unici bite con un... Leggi >

2 luglio 2015 10:36 am • Pubblicato da Lascia il tuo commento

Chiedi il rimborso delle spese fatte da noi grazie al “Dentista per la Famiglia”

Sai che da noi puoi ottenere un rimborso sulle spese per impianti e apparecchio ortodontico?

cadiprof1

È partito il progetto Dentista per la Famiglia! Grazie all’accordo traCADIPROF eANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani di cui sono Socio e Segretario Sindacale per la Provincia di Bergamo), è possibile ottenere un rimborso sulle effettuate e fatturate presso il nostro studio tra l’1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2016. Quali sono le prestazioni rimborsate? Il rimborso per trattamenti di riabilitazione con impianti in titanio è del25% fino a un massimale di € 450 per 1 impianti, € 850 per 2 impianti e € 1.200 per tre o più impianti. Per i trattamenti ortodontici dei propri figli in età compresa tra i 6 e 14 anni, il rimborso è del 20% di quanto speso con un massimale di € 450. Come fa il paziente a sapere se... Leggi >

28 gennaio 2015 10:11 pm • Pubblicato da 1 Commento

Il dentista sta dando i numeri!

Il mio dentista indica i denti con i numeri. Cosa significa?

Machoire

La Comunità scientifica, per comodità e per rendere più veloce la comunicazione, indica ogni singolo dente con un numero. La regola è semplice e renderà più facile analizzare i piani di trattamento del dentista. Per convenzione la bocca viene suddivisa in 4 quadranti da una linea verticale che passa al centro tra i due incisivi superiori e inferiori e da una orizzontale che separa i denti superiori dagli inferiori. I denti superiori destri appartengono al quadrante 1, i superiori sinistri al quadrante 2, gli inferiori sinistri al quadrante 3 e gli inferiori destri al quadrante 4. In ogni quadrante si contano i denti dal centro andando verso i denti posteriori, da 1 (l’incisivo centrale superiore) a 8 (il terzo molare o dente del giudizio). Sempre per convenzione, si osserva lo schema precedente... Leggi >