26 agosto 2014 10:28 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

Music-therapy… aiutaci a curarti con la musica.

Ascolta la tua musica preferita per vincere l’ansia del dentista?

Un adulto su 6 e addirittura un bambino su 5 è ansioso o ha paura di andare dal dentista.coldplay

Questa è una delle cause più frequenti di rifiuto delle cure dentistiche da parte di adulti e bambini. Non solo, la paura fa fare errori di diagnosi e di cura ai dentisti che cercano di “fare in fretta” o di “fare la cosa più semplice”.

Il trattamento dell’ansia ascoltando la musica aiuta a ridurre l’ansia sia nei bambini sia negli adulti: ascoltando la musica in cuffia o, semplicemente, offrendo la possibilità di scelta di un genere musicale ai pazienti.

Come agisce la musica?

Permette alla persona di rilassarsi e di distrarsi: la musica va oltre la coscienza e raggiunge quella parte del cervello che controlla le emozioni, il battito cardiaco, la pressione sanguigna e il respiro.

Ascoltando una bella canzone il corpo rilascia endorfine, gli ormoni del “benessere”, che aiutano a controllare il dolore oltre a dare un senso di euforia e appagamento.

Quale musica ascoltare?

Naturalmente è difficile incontrare i gusti di tutti e non tutta la musica funziona allo stesso modo. Per esempio…

  1. la musica alla radio (il 75% della musica trasmessa negli studi dentistici) è sempre la stessa, a rotazione, e non riduce l’ansia perché annoia;
  2. l’easy listening e il soft-jazz possono stancare, l’hard rock può dar fastidio;
  3. i generi migliori per accogliere il paziente e metterlo a suo agio sono la musica classica, il rock classico e le canzoni “senzatempo”, quelle che creano un’emozione e fanno dire “da quanto tempo non la sentivo!”;
  4. con i bambini bisogna utilizzare musica adatta all’età o rilassante piuttosto che cantare filastrocche  che sono inefficaci nel controllo dell’ansia.

Ci sono degli altri vantaggi nell’ascoltare una buona musica?

Una ricerca della Stanford University riporta che se un genere musicale azzeccato

  1. rende i pazienti più collaboranti e li rende di buon umore;
  2. migliora la comunicazione tra pazienti, staff e dentista;
  3. fa memorizzare più facilmente ai pazienti le raccomandazioni date dal dentista.

Non dimentichiamo che la sala d’attesa non deve mai essere silenziosa: il silenzio amplifica l’ansia, la musica rende allegri, rilassa e fa passare il tempo più velocemente.

E se tutto questo non è sufficiente?

Il dentista deve considerare ogni aspetto della relazione con il paziente:

  1. rispondere al telefono con una voce musicale e tranquillizzante;
  2. un approccio empatico ai problemi della persona è il primo passo che fa dire al paziente “questa volta ho trovato lo studio giusto!”;
  3. una spiegazione approfondita del trattamento per tranquillizzare il paziente ed evitare che cerchi su Google dove trova tutto e il contrario di tutto;
  4. nei casi più complessi non rinunciare alla sedazione cosciente inalatoria o con farmaci (ansiolitici).

Spotify è un’applicazione gratuita per computer, smartphone e tablet che funziona come una radio on-demand, cioè basta cercare nel suo database di milioni di canzoni e ascoltare la musica preferita.

massimiliano lombardo spotify

massimiliano lombardo spotify

Nel nostro studio ricerchiamo musica che possa piacere a tutti, famosa ed emozionale, proprio per rendere piacevole una seduta che spesso non lo è, almeno dal punto di vista emozionale.

Una delle funzioni di Spotify è quella di poter inserire la propria musica in una playlist, cioè in una sorta di “disco virtuale” da ascoltare.

Noi abbiamo creato un disco per il mese di settembre. Sai che puoi aggiungere la musica che vorresti ascoltare da noi e inserirla i questa playlist?

È semplice, basta collegarti a Spotify, cercare la canzone e inserirla.

Vuoi ascoltare la musica che sentirai nel nostro studio?*

 

Alcuni esempi di ciò che ascolterai?

Elisa – Eppure sentire (un senso di te)

Abbey Road – Here Comes the Sun

Raf – Infinito

Mina – Grande, Grande, Grande

Mia Martini – Minuetto

Bee Gees – How Deep Is Your Love

Moby – Porcelain

Enigma – Return To Innocence

The Cure – Lullaby

Coldplay – Speed Of Sound

Bruce Springsteen – Hungry Heart

Led Zeppelin – Stairway To Heaven

The Rolling Stones – You Can’t Always Get What You Want

Elton John – Your Song

Mike Oldfield – Moonlight Shadow – 2013 Remaster

Bob Dylan – Like a Rolling Stone

Taken By Trees – Sweet Child O’ Mine

Elvis Presley – Can’t Help Falling in Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *