cadiprof1

È partito il progetto Dentista per la Famiglia!

Grazie all’accordo traCADIPROF eANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani di cui sono Socio e Segretario Sindacale per la Provincia di Bergamo), è possibile ottenere un rimborso sulle effettuate e fatturate presso il nostro studio tra l’1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2016.

Quali sono le prestazioni rimborsate?

Il rimborso per trattamenti di riabilitazione con impianti in titanio è del25% fino a un massimale di € 450 per 1 impianti, € 850 per 2 impianti e € 1.200 per tre o più impianti.

Per i trattamenti ortodontici dei propri figli in età compresa tra i 6 e 14 anni, il rimborso è del 20% di quanto speso con un massimale di € 450.

Come fa il paziente a sapere se è iscritto a CADIPROF?

CADIPROF è  la Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori degli Studi Professionali. I datori di lavoro degli studi professionali (medici, architetti, ingegneri, avvocati, notai, commercialisti, ecc. ecc.) pagano ai propri dipendenti l’iscrizione a una cassa sanitaria integrativa. La più diffusa è CADIPROF e grazie all’accordo tra ANDI e CADIPROF i dipendenti possono usufruire di questa opportunità.

Come funziona il rimborso?

Il dipendente paga interamente la fattura in studio e si farà consegnare una serie di documenti per richiedere il rimborso a CADIPROF.

Nel caso degli impianti sono necessari: certificato di cura con il numero e posizione degli impianti, copia delle fatture quietanzate, copia degli esami strumentali e copia dell’ultima busta paga.

Nel caso di apparecchio ortodontico: autocertificazione dello stato di famiglia, piano di cura ortodontico con indicazione della necessità di trattamento, copia delle fatture quietanzate, tracciato cefalometrico e copia dell’ultima busta paga.

In caso avessi bisogno di ulteriori chiarimenti, non esitare a contattarci!