Categories for Protesi

12 maggio 2017 5:30 pm • Pubblicato da 1 Commento

Quando un bite funziona veramente. Ovvero… cosa non è un bite!

Perché devo mettere il bite?

bite

La bocca è l’unica articolazione del corpo umano che è fatto da tre articolazioni che lavorano simultaneamente: l’articolazione temporo-mandibolare destra; l’articolazione temporo-mandibolare sinistra; i denti quando si chiudono. Queste 3 articolazioni funzionano grazie ai muscoli vicini, chiamati muscoli masticatori. Se i muscoli masticatori o le articolazioni fanno male lo Specialista in Ortognatodonzia utilizza un bite come terapia e per diagnosticare qual è il vero problema. Come funziona il bite? Il bite riproduce quella che dovrebbe essere la masticazione ideale, cioè con i contatti ideali e simultanei sui denti posteriori e le corrette inclinazioni dei denti anteriori. Dal momento che viene riprodotto l’ingranaggio (occlusione) dentale ideale, tutto il sistema masticatorio riprende a funzionare in modo corretto. Gli unici bite con un... Leggi >

22 luglio 2015 11:00 pm • Pubblicato da 1 Commento

10 trucchi per far passare il dolore alla mandibola.

Hai male quando apri e chiudi la bocca? Ti affatichi se mangi cibi duri o gommosi? Non riesci ad aprire tanto la bocca perché ti fa male? Oltre al trattamento da parte dello Specialista in Ortognatodonzia e di un Fisioterapista (o quanto meno a una visita) ti suggeriamo 10 trucchi per iniziare a stare meglio.

Dolore mandibolare Dott. Massimiliano Lombardo

“Mi fa male quando apro e chiudo la bocca. Cosa posso fare?” Dott. Massimiliano Lombardo Dentista Bergamo Specialista in Ortognatodonzia Il dolore della mandibola, ovvero  all’articolazione temporo-mandibolare e ai muscoli che permettono di aprire e chiudere, mangiare, parlare e sorridere, è uno dei problemi di più difficile approccio da parte del dentista. Questo tipo di dolore compromette la vita di relazione delle persone come il mal di testa e rappresenta un problema molto diffuso: circa 1 persona su 10 soffre di dolore alla mandibola! Mentre il 10% delle persone soffre di dolore alla mandibola, solo 2 persone su 100 sono consapevoli di avere dei problemi che precedono il dolore e quindi di poterli risolvere prima che sia troppo tardi: rumori all’apertura e chiusura della bocca un’apertura limitata della mandibola:... Leggi >

2 luglio 2015 10:36 am • Pubblicato da Lascia il tuo commento

Chiedi il rimborso delle spese fatte da noi grazie al “Dentista per la Famiglia”

Sai che da noi puoi ottenere un rimborso sulle spese per impianti e apparecchio ortodontico?

cadiprof1

È partito il progetto Dentista per la Famiglia! Grazie all’accordo traCADIPROF eANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani di cui sono Socio e Segretario Sindacale per la Provincia di Bergamo), è possibile ottenere un rimborso sulle effettuate e fatturate presso il nostro studio tra l’1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2016. Quali sono le prestazioni rimborsate? Il rimborso per trattamenti di riabilitazione con impianti in titanio è del25% fino a un massimale di € 450 per 1 impianti, € 850 per 2 impianti e € 1.200 per tre o più impianti. Per i trattamenti ortodontici dei propri figli in età compresa tra i 6 e 14 anni, il rimborso è del 20% di quanto speso con un massimale di € 450. Come fa il paziente a sapere se... Leggi >

21 dicembre 2014 6:57 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

L’uomo che ha fatto sorridere la gente.

"Circondati da alcune delle migliori teste nel tuo campo e sei destinato ad avere successo" Professor Per-Ingvar Brånemark, padre della moderna implantologia.

branemark

La maggior parte delle persone, se non la quasi totalità, non conosce questo Medico svedese di 85 anni scomparso il 20 dicembre 2014. Gli studi del Prof. Brånemark a metà del XX secolo portarono alla scoperta che il titanio non solo era tollerato dal corpo umano ma anche poteva integrarsi nell’osso. Nel 1950 stava studiando la circolazione del sangue utilizzando un piccolo microscopio ottico che era inserito in un pezzo di titanio innestato nell’osso della gamba di un coniglio. Quando, dopo un po’ di tempo, cercò di rimuovere il dispositivo in titanio, scoprì che questo era perfettamente saldato nell’osso. Proseguì gli studi sul microcircolo sanguigno innestando gli stessi dispositivi nelle braccia di 20 studenti osservando che non c’erano segni di rigetto del titanio da parte dell’osso in cui erano inseriti. A questo punto ebbe... Leggi >

6 ottobre 2014 8:28 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

Il tuo dentista fa un “preventivo” o una diagnosi?

"Vorrei un appuntamento con il Dottore per un preventivo"

parodonto.001-001

“Vorrei un appuntamento con il Dottore per un preventivo” “Grazie Sig. Rossi per averci chiamato. Se vuole il Dottore le farà una visita e alla fine potrà fare una diagnosi del suo problema” “Ma io vorrei solo che mi desse un’occhiata ai denti per un preventivo” ” Ho capito Sig. Rossi ma il Dottore non è un meccanico che fa preventivi bensì un Professionista che si prenderà cura dei problemi della sua bocca dopo un’attenta diagnosi” Il Dentista o lo Specialista in Ortodonzia, facendo un’approfondita e corretta diagnosi, pone le basi per poter curare bene la persona. Dott. Massimiliano Lombardo Specialista in Ortodonzia Bergamo I denti non sono dei “pezzi” bianchi in bocca, sono un’organo prezioso che serve per masticare,... Leggi >

30 marzo 2014 8:05 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

Una luce per il ben-essere del paziente e del dentista

Una luce per il ben-essere del paziente e del dentista.

Conservativa-Laser-300x125

Da decenni il LASER è utilizzato in medicina per numerosi interventi, il più famoso dei quali è quello per correggere la miopia. Anche in odontoiatria negli ultimi 10 anni sono stati fatti grandi passi avanti nell’utilizzo di questa tecnologia migliorando e aumentando il comfort di paziente e dentista nell’esecuzione di numerosi trattamenti. Sono molti i vantaggi di usare il LASER in chirurgia odontoiatrica: possibilità di fare meno anestesia durante l’intervento e minor dolore a casa perché il LASER ha un’azione antalgica (combatte il dolore) riuscendo così a curare meglio i pazienti ansiosi o fobici come anche i bambini o persone con handicap psichici o fisici. azione disinfettante e di riduzione dei batteri nell’area di irraggiamento con il LASER; minore tempo di guarigione delle ferite e più... Leggi >