Archivi

30 gennaio 2015 7:12 pm • Pubblicato da 1 Commento

Quando spuntano i denti?

Non è ancora spuntato il dente che tutti gli amici già hanno?

eruzione-denti

I periodi di eruzione (questo è il nome che indica quando spunta un dente nuovo in bocca) sono abbastanza variabili e non sempre un ritardo di qualche mese significa che c’è un problema. Iniziamo a fare un po’ di chiarezza: quanti denti abbiamo in bocca? Possiamo dividere 4 periodi nello sviluppo della dentatura di un uomo: fino a 5-6 anni: 20 denti, tutti da latte; da 5-6 anni fino a 10-12 anni: 24 denti, spuntano i primi molari superiori e inferiori dietro ai molari da latte mentre i 4 incisivi superiori e i 4 inferiori da latte vengono sostituiti da quelli permanenti; da 10-12 anni fino a 16-20 anni: 28 denti, solo i permanenti; dopo i 16-20 anni: 32 denti se compaiono anche... Leggi >

29 gennaio 2015 8:05 am • Pubblicato da 2 Commenti

Non è mai troppo presto per la prima visita dal dentista.

Quando bisogna portare per la prima volta il bambino dal dentista?

Dentist with a child in clinic

Per tutte le mamme arriva sempre il momento della fatidica domanda: “A quanti anni devo portare mio figlio dal dentista?” La salute della bocca dei bambini deve essere seguita prima ancora della nascita, durante la gravidanza (approfondisci la lettura): se la sua bocca è sana la mamma non corre il rischio di dover fare cure potenzialmente rischiose per il futuro bambino e non si accumulano batteri pericolosi per la salute. Quando fare la prima visita dal dentista? Il primo dente da latte spunta intorno ai 4-8 mesi, di solito gli incisivi inferiori. Normalmente non è necessario portare il bambino così piccolo dal dentista perché di regola i denti spuntano senza grandi problemi: possono esserci fastidio o dolore in qualche caso, aumentata salivazione,  irrequietezza, cambia la flora batterica della bocca e quindi intestinale.... Leggi >

28 gennaio 2015 10:11 pm • Pubblicato da 1 Commento

Il dentista sta dando i numeri!

Il mio dentista indica i denti con i numeri. Cosa significa?

Machoire

La Comunità scientifica, per comodità e per rendere più veloce la comunicazione, indica ogni singolo dente con un numero. La regola è semplice e renderà più facile analizzare i piani di trattamento del dentista. Per convenzione la bocca viene suddivisa in 4 quadranti da una linea verticale che passa al centro tra i due incisivi superiori e inferiori e da una orizzontale che separa i denti superiori dagli inferiori. I denti superiori destri appartengono al quadrante 1, i superiori sinistri al quadrante 2, gli inferiori sinistri al quadrante 3 e gli inferiori destri al quadrante 4. In ogni quadrante si contano i denti dal centro andando verso i denti posteriori, da 1 (l’incisivo centrale superiore) a 8 (il terzo molare o dente del giudizio). Sempre per convenzione, si osserva lo schema precedente... Leggi >

13 gennaio 2015 9:30 am • Pubblicato da 1 Commento

Sai che puoi regalare un bel sorriso al tuo bambino ancora prima che nasca?

La salute dei denti dei bambini inizia in gravidanza. Dott. Massimiliano Lombardo Dentista Bergamo Specialista Ortodonzia

Girl with teddy bear kissing stomach of her pregnant mother

La gravidanza, nonostante le difficoltà, non ha un effetto diretto sulle malattie dei denti e della bocca, non fa cariare i denti e non fa ammalare le gengive. Non in una bocca sana! I problemi esistono già prima del concepimento, talvolta sconosciuti ma troppo spesso sottovalutati, e peggiorano durante la gravidanza. Sia la carie dentale sia le malattie delle gengive son causate dalla placca batterica, quella sostanza biancastra aderente ai denti che si accumula sui denti che non sono spazzolati bene. Più placca è presente, soprattutto se nascosta in profondità nelle tasche ossee, più è “vecchia”, cioè da più tempo è accumulata, e più è dannosa. Perché durante la gravidanza i denti si ammalano più facilmente? I cambiamenti ormonali che avvengono... Leggi >