Archivi

30 marzo 2014 8:05 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

Una luce per il ben-essere del paziente e del dentista

Una luce per il ben-essere del paziente e del dentista.

Conservativa-Laser-300x125

Da decenni il LASER è utilizzato in medicina per numerosi interventi, il più famoso dei quali è quello per correggere la miopia. Anche in odontoiatria negli ultimi 10 anni sono stati fatti grandi passi avanti nell’utilizzo di questa tecnologia migliorando e aumentando il comfort di paziente e dentista nell’esecuzione di numerosi trattamenti. Sono molti i vantaggi di usare il LASER in chirurgia odontoiatrica: possibilità di fare meno anestesia durante l’intervento e minor dolore a casa perché il LASER ha un’azione antalgica (combatte il dolore) riuscendo così a curare meglio i pazienti ansiosi o fobici come anche i bambini o persone con handicap psichici o fisici. azione disinfettante e di riduzione dei batteri nell’area di irraggiamento con il LASER; minore tempo di guarigione delle ferite e più... Leggi >

17 marzo 2014 10:10 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

La corretta terapia. Parte 1: le estrazioni dentarie.

La corretta terapia. Parte 1: le estrazioni dentarie.

Machoire

“Raddrizzare” i denti è una delle procedure più facili in campo odontoiatrico: bastano alcuni attacchi ortodontici ben posizionati e un filo per avere nel giro di qualche mese un sorriso con i denti allineati. Ma avere i denti dritti non sempre significa avere una bocca e un sistema muscolare e articolare che funziona bene e che è sana! Una bocca sana richiede: – denti circondati da osso; – articolazioni correttamente posizionate e stabili; – giusti contatti tra i denti posteriori e la giusta sovrapposizione tra i denti anteriori che permettono alla bocca e alle articolazioni di “funzionare” bene. – labbra che non devono “sforzarsi” per chiudere la bocca. Un trattamento ortodontico o una riabilitazione protesica NON PERFETTAMENTE E CORRETTAMENTE PIANIFICATE... Leggi >

11 marzo 2014 4:24 pm • Pubblicato da Lascia il tuo commento

W LA DIGA!

DSCN1559-300x224

Sai che la percentuale di successo e di durata nel tempo di un’otturazione estetica o di una devitalizzazione è molto bassa se il dentista non utilizza la diga? Il tuo dentista utilizza la diga di gomma per le otturazioni e le devitalizzazioni? Perché devi pretendere che il tuo dentista ti curi i denti con la diga di gomma così come chiedi che ti venga fatta l’anestesia, o che metta i guanti e la mascherina, o che utilizzi strumenti sterili? Sbaglia il dentista che non la usa? Tutte le principali Società Scientifiche Odontoiatriche (*vedi fondo pagina) Italiane e Internazionali e l’Associazione Dentist4 stabiliscono che la diga di gomma è necessaria per tutte le procedure odontoiatriche che richiedono adesione dei materiali ai denti... Leggi >

10 marzo 2014 5:13 pm • Pubblicato da 1 Commento

Ben-essere e denti bianchi: quando “sbiancare” funziona veramente.

Ben-essere e denti bianchi: quando "sbiancare" funziona veramente.

Air-Flow

“Sbiancamento dei denti compreso nella pulizia a 29 euro!” “Lo sbiancamento di denti insieme alla lampada facciale” Attenzione a cosa comprate ma, soprattutto, “leggete le etichette” dei prodotti sbiancanti che comprate per capire se realmente funzionaranno!! Come si possono “sbiancare” i denti? Lo sbiancamento con il getto di bicarbonato   che il dottore o la dottoressa effettuano al termine della seduta di igiene orale in studio dove l’alta pressione rimuove le macchie alimentari (the, caffè, tisane, vino rosso, ecc.) o di fumo: è una rimozione superficiale che non modifica il colore interno del dente. Pertanto non modifica il colore intrinseco del dente e l’effetto “bianco” svanisce in poco tempo a meno di modificare le abitudini alimentari o non fumare.   Lo sbiancamento chimico dei denti è un... Leggi >